Krav Maga Global (KMG)

Krav Maga Global (KMG)

La Krav Maga Global (KMG), www.krav-maga.comè stata fondata nel 2010 da Eyal Yanilov, studente prima e assistente più vicino del Grand Master Imi Lichtenfeld per quasi 20 anni.

La KMG è una struttura globale con lo scopo di diffondere il Krav Maga in tutto il mondo in maniera professionale. Con la costante supervisione personale di Eyal, istruttori altamente qualificati (Global and International Team) sono responsabili della formazione degli istruttori, dei corsi specialistici e di esclusivi workshops nel mondo.

Attualmente la KMG, con sede principale in Israele, è presente in oltre 60 nazioni e garantisce il più alto livello di conoscenza, formazione ed esperienza.

Le aree di formazione della KMG:

  • Settore Civile: corsi per adulti; corsi specialistici per donne; corsi per bambini ed adolescenti;
  • Settore Governativo: Corsi per forze militari; corsi per forze dell’ordine e reparti speciali; corsi per operatori della sicurezza (VIP Protection);
  • Settore Aziendale: corsi per Executives e Managers.

Per maggiori informazioni, visita il sito nazionale www.kmgitalia.it oppure quello ufficiale www.krav-maga.com


COS’E’ il KRAV MAGA

Il Krav Maga è un sistema di combattimento, con contatto, inventato da Imi Lichtenfeld, ed adatto a tutti a prescindere dall’età e dal sesso.

Durante l’occupazione nazista di Bratislava, Imi si impegnò nell’affrontare gli aggressori ed intuì la necessità di un sistema di difesa e combattimento adatto alla strada.

Inizia successivamente ad addestrare le unità di elite dell’esercito israeliano diventando istruttore capo per la preparazione atletica ed il combattimento dell’Israeli Defence Forces. In questo periodo Imi messe a punto un sistema efficace e di facile apprendimento: il Krav Maga.

Una volta ritiratosi dal servizio militare, Imi adattò il Krav Maga ai civili, alle forze di polizia, a uomini e donne di qualsiasi età. Il sistema è in continua evoluzione ed adattamento.

Grazie al suo approccio pragmatico, è diventato il sistema di difesa personale più diffuso al mondo. Sono previste tecniche di diverse arti marziali o sport da combattimento rilette in un contesto non competitivo ma reale. L’obiettivo è neutralizzare una minaccia con la massima efficacia e rapidità.

In ambito civile, la possibilità di poter attaccare qualunque punto sensibile del corpo, unita alla tattica ed alla strategia, rendono il Krav Maga particolarmente adatto alle donne. La presenza inoltre di tecniche di controllo  hanno portato questo sistema all’interno di molti ambienti educativi con ottimi risultati per la salvaguardia dell’incolumità degli operatori.
Ultimo, ma molto importante, avendo come obiettivo un sano sviluppo psico-fisico dei bambini, le soluzioni che il Krav Maga fornisce lo rendono uno strumento estremamente valido nei vari e delicati contesti che questi devono affrontare. Il progetto Krav Maga Kids si inserisce in questa cornice e più in generale nell’antibullismo.

Il Krav Maga, in ultima istanza, diventa per il praticante un modo di vivere.